Chi Siamo

La storia "Al Buttasella" ha inizio nel 1989 quando Paolo ne pone le basi su una vasta area verde donatagli dal padre Emilio: in principio piante d'alto fusto, siepi e recinzioni per i cavalli.

Proprio la grande passione di Paolo per i cavalli e in onore del suo istruttore militare di equitazione Glauco Secchi, porta alla nascita della Associazione Equestre "Al Buttasella" che prende il nome da un segnale militare dato con la tromba al reparto a cavallo perchè effettui l'insellaggio.

Paolo e il padre Emilio, muratore, costruiscono nel frattempo un fabbricato rurale come deposito per attrezzi agricoli.

In seguito Paolo chiede il Comune di Mortegliano la variante di Attività agrituristica e, una volta ottenuta sempre con l'aiuto del padre, inizia a dare vita al suo nuovo locale.

Questo è solo l'inizio: tutti in famiglia danno il meglio di se per avviare e fare apprezzare la nuova attività.

Nel marzo 1997 la madre Bruna, coadiuvata da tutta la famiglia intraprende l'attività agrituristica.

Quando Bruna decide di ritirarsi, è Paolo assime alla moglie Sonia a prendere in mano le redini della attività, tuttora gestiscono con orgoglio e il cuore di chi ha realizzato il sogno dal nulla.